Balloon in Tuscany

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp

Vi racconto la sorpresa per i miei 23 anni, un volo in mongolfiera!

Ci siamo affidati a Balloon in Tuscany, il primo porto aerostatico italiano fondato in una città d’arte. I voli partono da Firenze e a seconda della scelta passano sulle zone del Chianti, San Gimignano e Siena.

Questa associazione è l’unica in Italia e una delle poche in Europa ad avere una cesta attrezzata e certificata per il trasporto di persone in carrozzina o con mobilità ridotta. La cesta non aveva scalini per salire ma una pedana che una volta all’interno si chiudeva svolgendo la funzione di cancelletto dell’abitacolo, trasparente in modo da permettere la vista. Sul pavimento due corsie dove legare le ruote come quelle che ci sono in autobus, in teoria perché non li ha quasi nessuno. Poi vi erano quattro cinghie ai lati che si legavano sul petto come le sicure dell’arrampicata. Anche parte della cesta di fronte a me era trasparente per godere appieno nella vista invece della solita ceste tutte di vimini. Un volo in piena sicurezza! Insieme a me sono saliti i miei e mia zia. Tutto era leggero e soffice, e il panorama sotto di noi sembrava un quadro. Le chiome degli alberi ci solleticavano i piedi. Stavamo volando!

Il tutto è durato circa un’ora e un quarto,e dopo essere scesi abbiamo fatto una fantastica colazione nell’agriturismo di questa associazione.

Bellissima esperienza!

0

Un commento su “Balloon in Tuscany”

Lascia un commento