Restart

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp

Dopo ben 90 giorni è ora di tornare alla nostra routine quotidiana! Tutto sta riprendendo forma, le nostre abitudini, ciò che ci piace fare, le persone con cui vogliamo condividere.

La prima cosa che ho ripreso a fare sono le visite in famiglia con nonna, zii e cugini. Salire in auto per un breve viaggio e stare fuori due ore aveva il sapore di quando parto per andare in aeroporto! Anche la settimana sta tornando regolare: ho ripreso fisioterapia con un serio programma riabilitativo, sono finalmente rientrata in acqua abbracciando il mio elemento, sono tornata a bordo vasca a seguire bambini e agonisti. La palestra ancora si fa attendere in quanto ho bisogno che il preparatore mi aiuti negli esercizi; ma siamo pronti a ripartire più carichi che mai appena possibile! Il weekend scorso c’è stata la premiazione del mio libro al concorso letterario nazionale “La Felicità Ritrovata”, dove ho avuto l’onore di partecipare e far leggere la mia storia. Con i miei amici abbiamo ripreso le passeggiate lungomare raccontandoci gli scorsi mesi, mi sono presa un gelato, cambiata colore dei capelli, fatto shopping e cenato fuori. Tutte quelle cose a cui si dava poca importanza; naturalmente tutto va fatto con intelligenza mantenendo le giuste distanze, portando la mascherina ed igienizzando le mani.

Abbiamo bisogno di riprendere in mano la nostra vita, le nostre passioni, e stare insieme a chi amiamo. Siamo pronti ad un’estate indimenticabile!

0

Lascia un commento