Azienda Guerrieri🍷

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp

Un pomeriggio stupendo quello di domenica all’azienda Guerrieri dove, in occasione della Staffetta del Bianchello, sono potuta intervenire presentando il mio libro “Vivere volando”.

Tutto è partito dalla mia logopedista Federica Galli che mi ha proposto di partecipare a questo evento. Alle 15 è iniziata la visita per i vigneti e le zone dove vengono prodotti vino, olio ed altri prodotti culinari, accompagnata dalla degustazione di alcuni vini pregiati. L’ambiente è vasto con pavoni liberi che sfoggiano la loro maestositĂ ; si percepisce la genuinitĂ  del posto che viene tramandato per generazioni. Intorno alle 17 gli ospiti si sono accomodati nel frantoio dove tavoli e sedie erano stati sistemati. Federica e io siamo state le prime a parlare: lei intervistava con domande riguardanti me o il libro e io raccontavo la mia esperienza, poi ha letto alcuni passi dei racconti e io commentavo. Ci hanno susseguito il Presidente della ConfCommercio provinciale e il proprietario dell’azienda, che nel loro intervento hanno sottolineato l’importanza di territori marchigiani, la bellezza della storia e delle tradizioni, e la cura e fierezza che dobbiamo portare verso il cibo italiano. In chiusura ho venduto diverse copie, avendo la grande opportunitĂ  di conoscere persone nuove.

Sono molto contenta di questa giornata perchè oltre a trasmettere il mio messaggio c’era nonna in prima fila e, forse, vedendomi al microfono con sguardo deciso a parlare e poi ricevere complimenti, si è resa conto pure lei che in futuro oltrepasserò ogni limite.

5+

Lascia un commento