Campionati Italiani Master 2019

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp

La scorsa settimana allo stadio del nuoto di Riccione si sono tenuti i Campionati Master, a cui ho avuto l’onore di partecipare come giudice per quattro giornate.

Frequento spesso la piscina ed il personale mi conosce, quindi mi sentivo a casa, tuttavia non me l’asepettavo così super affollata. Durante la settimana circa 8000 atleti dai venticinque ai novant’anni hanno gareggiato, in vasca interna ed esterna contemporaneamente. Nei sette turni a cui ho partecipato due volte ero ai quindici mt a controllare la riemersione e lo stile, le altre volte prendevo gli arrivi con pc e stampante connessa. Mi sono trovata  molto bene con la giuria, in particolare con coauditori, arbitri e starter, dove nonostante la provenienza da diverse regioni abbiamo subito legato. Tutti simpatici, professionali e disponibili, grazie a cui il caldo impressionante era sopportabile. Si sono susseguite quasi tutte le distanze nei quattro stili, per cui erano richieste attenzione e prontezza, vista l’età avanzata di alcuni atleti. Abbiamo tifato e nuotato insieme a loro mentre si sentivano i nipotini gridare “vai  nonno, sei il migliore!”. Adoro le riunioni a fine giornata, dove oltre a discutere sulle irregolarità o perplessità avute durante le gare, ci si ringrazia per il lavoro e impegno di tutti.

Sono proprio contenta e grata dell’esperienza, e ringrazio Barbara e Lucia per avermela permessa!

1+

Lascia un commento